UNA RICCA RACCOLTA


FESTA DELLE CILIEGIE 28 MAGGIO 2017

La festa di beneficienza è particolarmente riuscita grazie alla generosa disponibilità della Riserva San Massimo, degli chef e degli espositori.

La  raccolta di ciliegie si è trasformata  in una giornata  di particolare e inusitata gradevolezza per i palati dei numerosissimi visitatori. Il  comune generoso  lavoro fatto in un clima di simpatica collaborazione e ottima sintonia  ha portato anche a un bel risultato per noi: la nostra associazione ha raccolto complessivamente  € 10240!!!

Ecco i nostri obiettivi con questa risorsa

La Prato ha come obiettivo qualcosa di più di una sopravvivenza per chi ha problemi psichici anche gravi. Capacità di mostrare risorse e piacere di vivere malgrado, dopo e con la sofferenza.  La capacità di gestire responsabilmente la propria malattia chiedendo e seguendo le terapie farmacologiche e psicoterapiche si deve coniugare con il desiderio di vivere questa vita. La nostra associazione costruisce progetti per questo.

C’è chi ama la musica, ma ci vuole un esperto che aiuti che risvegli il piacere di ascoltare, di ricordare,  di cantare, di suonare (ecco un primo investimento che continueremo). C’è chi riesce ad esprimersi scrivendo, e ne trae  piacere oltre ad un sollievo.  Ama comunicare i suoi pensieri finalmente tradotti in parole. Lo fa con un’esperta in scrittura autobiografica (potrà continuare il suo lavoro per noi). C’è chi  ama i mezzi espressivi, e essere guidato stimolato ed apprezzato in queste abilità. Ed avere occasioni nuove. Per noi hanno lavorato  esperti diversi da videomakers a fotografi a ceramisti (potremo richiedere collaborazioni).

Tutto il resto, gruppi di auto aiuto, residenzialità alternativa a ricoveri non graditi, autogestione, rete di sostegno ed inclusione sociale senza un costo di assistenza che pesi su tutti e sia un esempio e un modello per altri ( anche le istituzioni)  viene spiegato nella relazione delle attività annuali.

Roberta Antonello

Presidente PRATO Onlus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *