L’ultimo giorno dell’anno – di Emilia


Un caldo capodanno a gennaio

una notte di fuoco

di cibi aromatici

di profumi suadenti

una notte di voci emergenti

da silenzi d’attesa

una notte di canti di luci di risa e di vino.

Una notte bollente di abbracci di strette di danze di suoni

una notte di cani e di gatti sereni

una notte fatta di noi

Emilia